Amsterdam i dintorni a Sud Est. Eindhoven, Visita. Una Citta' vecchia con un volto moderno
Home > Dintorni di Amsterdam > A Sud Est > Eindhoven > Visita                                                                                 Cerca nel Sito

Eindhoven, Visita della Citta'

I comuni dell'hinterland sono Nuenen, Son en BreugelGerwen en Nederwetten, Heeze-Leende, Geldrop-Mierlo, Veldhoven, Waalre, Oirschot, Best ed Eersel. L'agglomerato oggi è popolato da circa quattrocentoquarantamila abitanti su una superficie di cinquecentoquaranta km². Passeggiando per le strade di Eindhoven, si vedrà una giovane, moderna citta'. Ma l'apparenza inganna Eindhoven, e' infatti una delle più antiche citta' nei Paesi Bassi e ha una storia molto interessante! Nel parco del centro citta' si possono ancora vedere delle imponenti ville e palazzi costruiti da industriali che si insediarono qui. Il centro storico pesantemente bombardato durante la Seconda Guerra Mondiale è stato quasi completamente distrutto. Molti nuovi edifici stile rosa antico sono stati ricostruiti dove una volta sorgeva. Gran parte del patrimonio industriale della citta' e' stata per fortuna è stato preservato, questi vecchi edifici ora contrastano la bella architettura moderna che appaiono oggi a nel centro urbano. Eindhoven si potrebbe definire un'industria trasformatesi in citta' moderna dato il piccolo borghese originario che ha assunto le attuali vaste proporzioni grazie alle industrie Philips, cui si aggiunsero la DAF e poi le manifatture tessili e quelle della carta e lattiero-casearie. Nel 1966, per celebrare i 75 anni di attività, la Philips fece erigere l'Evolution, edificio a forma di disco volante che è dedicato ai più affascinanti ritrovati della scienza, oggi sede di incontri, eventi e conferenze. Dell'importante centro del design e della tecnologia, lo testimoniano, tra gli altri, il Witte Damme, sede anche della Design Academy, la Philips Design e la Biblioteca pubblica cittadina. E' anche conosciuta per le famose lampadine dei fratelli Philips, interessante la Light Bulb Factory. Molti imprenditori di altissimo livello internazionale ad alta tecnologia si trovano ora qui. L'Università tecnica, le Scuole superiori Fontys e la Design Academy continuano ad attrarre studenti da tutto il mondo. Eindhoven, svolge un ruolo molto importante infatti nel mondo del design. Giovani desinger dall'estero vengono qui a studiare presso la famosa Accademia del Design. Il risultato finale dei progetti può essere visto ogni anno durante la Graduation Gallery Design Week olandese nel mese di ottobre, un evento internazionale da non perdere ! Dopo il Kroeller Muller e lo Stedelijk di Amsterdam, il Stedelijk van Abbemuseum vanta la più bella collezione di arte contemporanea d'Olanda, originata dalla donazione Van Abbe. Nel 2003 il museo e' stato rinnovato e ampliato con l'aggiunta di un avveniristico edificio. Tra le varie opere in esposizioni, rilevanti sono quelle di area cubista: Kandinsky, P.Picasso, G.Braque, M. Chagall, P. Mondriaan. Pittori dell'espressionismo astratto, dell'Action Painting, il gruppo CoBra (K-Appel). Altri musei importanti sono Kempenland Museum: un'antica chiesa che oggi mostra il museo di storia della citta' e il Daf Museum con circa 120 veicoli storici ed automobili. Per gli amanti del calcio lo stadio del PSV Eindhoven: il Psv Philips. Per la natura, da non perdere, nei dintorni, il paesaggio del Kempen e dal Parco Nazionale De Peel